FAQ MacchieSTOP

1. Dopo i trattamenti posso tornare alla mia vita quotidiana o la mia pelle è arrossata o segnata?

I trattamenti del metodo MacchieSTOP, per essere efficaci contro le macchie, partono dal riequilibrio della pelle. Quindi ogni trattamento ha, al suo interno una fase restitutiva in cui si va a normalizzare la superficie della pelle. Di conseguenza dopo i trattamenti il tuo viso non solo non sarà segnato ed arrossato ma sarà ulteriormente luminoso, ringiovanito e rimpolpato. Potrai tornare alle tue normali attività e se lo vorrai avrai un servizio make up express incluso nel trattamento, per tornare alla tua vita quotidiana più bella di prima.

2. Posso fare i trattamenti per le macchie ma usare i miei prodotti già acquistati in precedenza?

No, non è possibile effettuare un percorso per la riduzione delle macchie senza usare i prodotti da me prescritti. L’autocura o cura domiciliare è un tassello importantissimo del metodo. I “principi attivi“ utilizzati (in estetica si chiamano sostanze funzionali) sono molto attivi e devono essere la normale prosecuzione dei trattamenti. Inoltre la combinazione dei trattamenti in istituto con prodotti di cui non conosco la formulazione può causare degli effetti indesiderati che diventano difficili da gestire.

3. È vero che se faccio i trattamenti non devo piu prendere il sole?

Per 3 giorni dopo il trattamento è vietato esporsi al sole e devi usare la crema protettiva consigliata. Per tutti gli altri giorni una pelle che tende a macchiarsi dovrebbe prendere poco sole e con le dovute cautele che ti elenco qui:

  • usare sempre una protezione 30 o 50 anche in inverno
  • non rivolgere mai il viso al sole ma usare cappelli ed ombrelloni (ti assicuro che ti abbronzi comunque ed anche meglio senza procurarti danni alla pelle)
  • se sei al mare o in vacanze non esporti al sole nelle ore di massimo picco
  • fare sempre un trattamento preparatorio prima di partire per il mare e uno restitutivo quando rientri.
4. I trattamenti si possono fare solo d’inverno?

I trattamenti più intensivi si possono fare solo da ottobre a maggio. Sono però necessari tutto l’anno e sarà compito della skin therapist consigliarti il miglior trattamento per il periodo dell’anno e per le condizioni della tua pelle. Ricorda che tutte le pelli subiscono le stagioni, le tue condizioni di salute e anche gli sbalzi ormonali: mantenere quindi continuità nei trattamenti tutto l’anno garantisce maggior protezione contro le macchie e un invecchiamento rallentato. A chi non piace vedersi piu giovane?

5. Serve a qualcosa fare i trattamenti prima di andare al mare?

In estate la pelle è sottoposta a stress ossidativi importanti: il sudore, il sole, i cambiamenti nelle abitudini quotidiane, la variazione della dieta alimentare. La conseguenza diretta di questi stress è una pelle squilibrata e sensibile che è la condizione primaria per attivare meccanismi anomali nella produzione di melanina (il pigmento che ci fa abbronzare) e di conseguenza le macchie. Va da sè che un trattamento prima di partire per le vacanze o al’inizio del periodo estivo è fondamentale per evitare l’insorgenza delle macchie.

6. Il metodo MacchieSTOP quante sedute prevede?

La pelle, così come le macchie, sono diverse da soggetto a soggetto. È per questo motivo che il metodo MacchieSTOP si avvale di un approfondito check-up e di un test scientifico per rilevare tutti i parametri della tua pelle.
Inoltre il percorso è diviso in 2 fasi:

  • la fase intensiva che prevede 6/12 trattamenti eventualmente da ripetere 2 volte all’anno
  • la fase conservativa con un trattamento ogni 1 o 2 mesi

Solo dopo i check iniziali è possibile identificare il numero di trattamenti intensivi da fare e la modalità della fase intensiva.

7. Dopo aver fatto i trattamenti per le macchie la mia pelle è sofferente o sensibile?

Il metodo MacchieSTOP è mirato alla cura degli inestetismi della pelle senza scendere a compromessi rispetto alla salute della stessa che rimane integra e rinforzata. Grazie all’uso sapiente di ingredienti attivi miscelati tra loro nelle giuste proporzioni e altamente personalizzati è garantita non solo la soluzione del problema ma un migliorameto istantaneo e visibile della pelle. Dopo il trattamento la tua pelle è notevolmente migliorata da tutti i punti di vista.

8. Il metodo prevede l’uso di macchinari?

Alcuni tipi di macchie e di inestetismo richiedono l’uso di tecnologie specifiche. Non sempre sono necessari. In ogni caso le tecnologie applicate sono non dolorose, non invasise e assolutamente rispettose dell’integrità della salute della pelle.

9. Lo skin test è invasivo o doloroso?

Assolutamente no! È uno strumento dotato di sensori particolari che rilevano i parametri delle pelle. Dopodichè l’insieme di tutti i dati viene gestito e fa da guida sia ai trattamenti da eseguire che alla definizione della dieta della pelle da seguire a casa.

10. I trattamenti sono dolorosi?

Durante i trattamenti puoi sentire calore, un leggero pizzicore o fastidio e niente altro. Il giorno dopo puoi avvertire una leggera esfoliazione che non è percettibile ad occhio nudo che verrà subito neutralizzata seguendo i consigli che ti darò.

11. Il metodo MacchieSTOP è efficace su tutti i tipi di macchie?

Esistono tantissime tipologie di macchie poiché sono tante le cause che le determinano. Alcune macchie svaniscono completamente altre no. Anche i tempi di soluzione sono diversi in base al tipo di pelle e al tipo di macchia. Non è sempre facile definire a priori quale sarà il risultato effettivo ma è sicuro che iniziare a prendersi cura delle macchie esistenti vuol dire scongiurare il pericolo che se ne formino di nuove.

12. Quali tipi di macchie trattate?

L’elenco delle tipologie di macchie è lungo:

  • macchie da sole dette anche macchie da foto aging (scottatura da sole)
  • macchie ormonali (pillola ,menopausa, tiroide)
  • macchie da farmaci (cortisone, antinfiammatori)
  • macchie da acne 
  • macchie gravidiche ( vengono dal terzo mese di gravidanza)
  • macchie senili (legate all’invecchiamento)
  • macchie da stress (causate dal cortisolo,l’ormone dello stress)
  • couperose (viene annoverate da alcuni testi come una macchia rossa sulle guance)

Come vedi le cause sono diverse ma per la maggior parte di queste il fattore scatenante è sempre il sole.

Il metodo MacchieSTOP interviene su tutti i tipi di macchie, con risultati diversi in base a:

  • tipo di macchia
  • da quanto tempo è comparsa
  • età
  • tipo di pelle

Come sempre per avere un orientamento sui risultati è fondamentale fare il primo step del metodo MacchieSTOP: Check-up + Skin Test definitivo della pelle.